American Honey (2016)
Un padre, una figlia (2016)
Il più grande sogno (2016)
King of the Belgians (2016)
La mia vita di zucchina (2016)
The Ornithologist (2016)
La ragazza senza nome (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Norvegia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Liv Ullmann e Jakob Oftebro sulla Walk of Fame di Haugesund

di 

- Il 44° Norwegian International Film Festival, che presenta il suo programma principale la prossima domenica 21 agosto, si chiuderà con Cave di Henrik Martin Dahlsbakken

Liv Ullmann e Jakob Oftebro sulla Walk of Fame di Haugesund
Cave di Henrik Martin Dahlsbakken

Seppur non lunga come l'Hollywood Boulevard e Vine Street, che ospitano la Walk of Fame di Hollywood, Haraldsgata - la strada principale di Haugesund, Norvegia occidentale, sede del Norwegian International Film Festival - ha inaugurato l'anno scorso la propria passeggiata, con le pietre Amanda (che prendono il nome dal premio cinematografico nazionale norvegese) per gli attori norvegesi Kristoffer Joner e Ane Dahl Torp.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

Quest'anno si aggiungerà l'attrice-regista norvegese residente negli USA Liv Ullmann, che ha recitato in 58 film (ed è stata candidata all'Oscar per due di essi); la compagna di lunga data dello sceneggiatore-regista svedese Ingmar Bergman è inoltre presidente onorario del Festival di Haugesund. Anche l'attore norvegese Jakob Oftebro, l'attore più giovane di sempre a entrare alla Scuola Nazionale di Teatro della Norvegia - nonché presentatore della cerimonia degli Amanda Awards di quest'anno (che si terrà il 26 agosto) - avrà il suo nome scolpito nel granito.

Con la 44a edizione del festival pronta a partire sabato (20 agosto), e l'apertura del programma principale prevista per il giorno successivo con The Lion Woman [+leggi anche:
trailer
intervista: Vibeke Idsøe
scheda film
]
della regista norvegese Vibeke Idsøe, la direttrice del festival e del programma Tonje Hardersen ha aggiunto il thriller del regista norvegese Henrik Martin Dahlsbakken Cave [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
come titolo di chiusura dell'evento il 25 agosto. Anche il documentario del regista norvegese Benjamin Ree Magnus [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
sarà presente nella selezione.

I film nazionali saranno tutti rappresentati dai propri registi e dal cast; gli altri ospiti del festival comprendono l'attore italiano Valerio Mastandrea (di Perfetti Sconosciuti [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Paolo Genovese), l'attrice-regista svedese Pernilla August (con il suo secondo lungometraggio da regista, A Serious Game [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), il regista svedese Måns Månsson (con The Yard [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) e l'attrice danese Sofie Gråbøl (di The Day Will Come [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jesper W Nielsen).

Prevista allo Scandic Maritim Hotel dal 22 al 25 agosto, New Nordic Films - sezione di settore del festival - vanterà quest'anno 19 nuove produzioni nel Mercato Nordico di Co-produzione e Finanza, sette progetti nel Nordic Genre Boost (organizzato con il Nordisk Film & TV Fond) e 20 opere in corso, che per la prima volta competeranno per il Lab Project Award Eurimages, del valore di €50,000. Secondo la direttrice del mercato Gyda Velvin Myklebust, un numero record di 380 professionisti del cinema si sono accreditati al programma.

(Tradotto dall'inglese)

CNC conférence 6 decembre
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Les Arcs