Mademoiselle Paradis (2017)
What Will People Say (2017)
Nico, 1988 (2017)
The Charmer (2017)
Arrhythmia (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Scary Mother (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BOX OFFICE Belgio

email print share on facebook share on twitter share on google+

Dagen Zonder Lief conferma il successo del cinema d'autore

di 

Il secondo lungometraggio di Felix von Groeningen (leggi l'intervista), Dagen Zonder Lief [+leggi anche:
trailer
intervista: Felix van Groeningen
scheda film
]
(lett. Giorni senza amore), nelle sale dal 21 marzo, sta avendo buoni risultati. Salutato con entusiasmo dalla stampa, il film ha registrato 15 000 entrate dopo una settimana di esercizio (11 000 in cinque giorni), distribuito in 14 copie da Kinepolis nel Belgio fiammingo e a Bruxelles. Il primo film di questo giovane regista, Steve + Sky, uscito nel 2003, totalizzò 45 000 entrate dopo sei settimane di esercizio.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Prodotto da Dick Impens per Menuet con il sostegno del Vlaams Audiovisueel Fonds (VAF), gli investimenti dei canali televisivi VRT e Prime, oltre all'aiuto del tax-shelter attraverso la società intermediaria Scope Invest (leggi la news), Dagen Zonder Lief è un film dal budget modesto di un milione di euro. Sempre con Dick Impens, Felix von Groeningen prepara il suo prossimo film, l'adattamento di "De helaasheid der dingen" di Dimitri Verhulst, grande successo della letteratura fiamminga che ha venduto 30 000 copie.

Il cinema fiammingo va bene: De Hel van Tanger [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Windkracht 10, riuscite produzioni dal budget importante e un ricco cast, hanno letteralmente sbancato il box office belga nel 2006, registrando rispettivamente 185 228 e 226 422 entrate. Anche il cinema d'autore indipendente si sta ritagliando il suo spazio sugli schermi, con (oltre al film di Felix von Groeningen) l'uscita negli ultimi mesi di Khadak [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jessica Woodworth
intervista: Jessica Woodworth
scheda film
]
(leggi il Focus), Ex-Drummer [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Koen Mortier e Vidange perdue [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Geoffrey Enthoven, presentato a New York (leggi la news), oltre a Someone's Else Happiness [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Fien Troch, al momento impegnato nel suo secondo lungometraggio, The Unspoken, prodotto ancora da Prime Time con il sostegno del VAF.

(Tradotto dal francese)

Les Arcs report
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss