Scegli la lingua en | es | fr | it

Recensione: Principles of Life

email print share on facebook share on twitter share on google+

Ritratto di un fallimento

di 

- La vita di Vlad Ivanov è perfetta solo in apparenza e la tensione sale. Un film scoperto a San Sebastian.

Recensione: Principles of Life

Inserito nel concorso del Festival di San Sebastian 2010, il secondo film di Constantin Popescu, Principles of Life [+leggi anche:
trailer
film focus
intervista: Constantin Popescu
scheda film
]
, uscirà in patria a settembre. Il film si apre con il primo ruolo da protagonista di Vlad Ivanov (il terribile signor Bebe di 4 Mesi, 3 Settimane e 2 Giorni [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Cristian Mungiu
intervista: Oleg Mutu
scheda film
]
, Palma d'Oro di Cristian Mungiu): Emilian Velicanu è un 40enne che scopre che la sua vita, perfetta in apparenza, è però ben lontana dalla perfezione.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Sarebbe difficile trovare un film più lontano dal precedente lavoro di Popescu, Portrait of the Fighter as a Young Man [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
, esplorazione delle difficoltà di un gruppo di combattenti rumeni contro il regime comunista, mezzo secolo fa: il pubblico è invitato nel presente e nella vita di un solo uomo, Velicanu, diviso fra due famiglie e un lavoro stressante per risolvere tutti i suoi problemi prima di partire per l'attesa vacanza al mare. Divorziato e risposato, padre di un adolescente, Catalin (Gabriel Huian), e di un bambino con la nuova moglie, Velicanu si troverà di fronte a una serie di difficoltà e discussioni, e la pressione crescente rivelerà la sua vera natura.

Eccellente ritratto (di un fallimento), Principles of Life è una grande occasione per la instancabile adattabilità di Vlad Ivanov. Un altro titolo possibile per questa produzione HiFilm potrebbe essere 'The Happiest Man in the World' (cugino ideale di un altro film del catalogo HiFilm, l'opera prima di Radu Jude The Happiest Girl in the World [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), perché tutto sembra perfetto nella piccola vita di Velicanu, che sotto gli occhi impietosi di Popescu va gradualmente in rovina. Alla fine, sarà difficile scegliere fra la pietà per Velicanu e la soddisfazione, perché un altro grande mascalzone del grande schermo riceve ciò che merita. Qualunque sia la reazione dello spettatore, una cosa è chiara: Vlad Ivanov è perfetto nel ruolo di Velicanu, vero camaleonte di sfumature, che copre ogni emozione, dal divertimento al terrore allucinato.

Da lodare anche Gabriel Huian per il testardo e tranquillo Catalin, più interessato a passare il suo tempo online che ad ascoltare i consigli del padre 'esperto' sulla vita, le ragazze e tutto il resto. A cinque anni dal suo debutto in Marilena from P7 di Cristian Nemescu, Huian si dimostra all'altezza di essere nella nuova generazione di giovani attori rumeni (da George Pistereanu - If I Want to Whistle, I Whistle [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
ad Andreea Bosneag - The Happiest Girl in the World). Ottimi anche gli altri attori, con l'intero cast di The Portrait … presente in un cameo.

Scritto da Razvan Radulescu e Alexandru Baciu, Principles of Life potrebbe formare, insieme a Boogie [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Dragos Vîlcu
intervista: Radu Muntean
scheda film
]
e Tuesday, After Christmas [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Radu Muntean
scheda film
]
di Radu Muntean, una trilogia di fallimenti. In Boogie, i giovani 30enni interpretati da Dragos Bucur, Mimi Branescu e Adrian Vancica scoprono che la fine della giovinezza non porta necessariamente la saggezza. Tuesday, After Christmas potrebbe essere invece un 'Boogie 10 anni dopo', mentre Principles of Life è un perfetto 'Boogie 15 anni dopo'. La ribellione giovanile se n'è andata, e anche i desideri impossibili. Dopo il divorzio, Velicanu si è risposato ma neanche i 40 anni gli portano risposte... Come Boogie, Principles of Life fa paura: cosa si può fare per raggiungere la serenità e la soddisfazione? Nell'universo di Radulescu-Baciu, la risposta è pessimista. Forse bisogna aspettare altri dieci anni...

photogallery

titolo internazionale: Principles of Life
titolo originale: Principii de viata
paese: Romania
rivenditore estero: Coach 14
anno: 2010
regia: Constantin Popescu
sceneggiatura: Alex Baciu
cast: Vlad Ivanov, Gabriel Huian, Rodica Lazăr
cinando

Follow us on

facebook twitter rss

ArteKino

Newsletter

Unwanted_Square_Cineuropa_01