Happy End (2017)
El autor (2017)
Jupiter's Moon (2017)
M (2017)
Khibula (2017)
Animals (2017)
Thelma (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BERLINO 2017 Mercato/Germania

email print share on facebook share on twitter share on google+

Beta Cinema mette in mostra la sua merce a Berlino

di 

- L'agente di vendite tedesco presenta la sua line-up più forte di sempre allo European Film Market

Beta Cinema mette in mostra la sua merce a Berlino
Ana, Mon Amour di Calin Peter Netzer

L'agente di vendite mondiali di Monaco Beta Cinema presenterà la sua line-up ufficiale più grande di sempre, con tre titoli della Competizione, tre della sezione Berlinale Special e uno della sezione Panorama alla Berlinale 2017, che si apre oggi. Quattro anni dopo aver vinto l'Orso d'Oro con Il caso Kerenes [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Calin Peter Netzer
festival scope
scheda film
]
, il regista rumeno Calin Peter Netzer torna in competizione alla Berlinale con Ana, Mon Amour [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Călin Peter Netzer
scheda film
]
. Per questo dramma sui rapporti intimi, in cui la lotta per l'amore finisce in una fatale co-dipendenza, Netzer ha collaborato ancora una volta con il direttore della fotografia Andrei Butica (Il caso Kerenes).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La più volte candidata polacca all'Oscar Agnieszka Holland (In Darkness [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Europa Europa, House of Cards) parteciperà alla Competizione della Berlinale con il suo thriller Spoor [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Agnieszka Holland
intervista: Zofia Wichlacz
scheda film
]
, tratto dal romanzo best-seller Guida il tuo carro sulle ossa dei morti di Olga Tokarczuk, uno dei più famosi personaggi della letteratura polacca contemporanea. Un altro candidato all'Orso d'Oro è il documentario Beuys [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Andres Veiel (If Not Us, Who [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), sullo scomparso artista tedesco visionario che è diventato famoso per aver indossato un cappello e aver creato la leggendaria opera d'arte astratta “Fettecke”.

Beta Cinema si occupa anche di tre film nella sezione Berlinale Special. Tratta dal romanzo best-seller di Eugen Ruge, la co-produzione tedesco-russa In Times of Fading Light [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Matti Geschonneck (Berlin - Boxhagener Platz [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) ha come protagonista Bruno Ganz nei panni di un ex combattente novantenne della resistenza che festeggia il suo compleanno con gli amici e la famiglia nella Berlino Est dell'inizio dell'autunno 1989, ignorando i drammatici cambiamenti del mondo che lo circonda. Con A Prominent Patient [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Julius Ševčík guarda al periodo precedente la Seconda Guerra Mondiale e racconta la vera storia di Jan Masaryk, figlio del fondatore della Cecoslovacchia, che fu anche ambasciatore a Londra e Ministro degli Esteri, ed divenne un uomo senza nazione dopo l'invasione tedesca della sua terra. Inoltre, con The Same Sky, il candidato all'Oscar Oliver Hirschbiegel (La caduta [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Bernd Eichinger
intervista: Joachim Fest
intervista: Oliver Hirschbiegel
scheda film
]
) presenta un dramma familiare ambientato nella Berlino della Guerra Fredda, che sarà proiettato nella sezione Berlinale Special Series.

Il titolo della sezione Panorama The King’s Choice [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Erik Poppe
scheda film
]
del regista pluripremiato Erik Poppe (Mille volte buona notte [+leggi anche:
trailer
intervista: Erik Poppe
scheda film
]
, Troubled Water [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) rappresenta l'attacco tedesco alla neutrale Norvegia durante la Seconda Guerra Mondiale. Con protagonisti Jesper Christensen (Quantum of Solace [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
, Melancholia [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Lars von Trier
scheda film
]
) e Karl Markovics (Il falsario [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), il film epico è stato uno dei nove titoli candidati ad essere il Miglior Film Straniero agli Academy Awards di quest'anno.

Ulteriori titoli per l'EFM della line-up di Beta Cinema includono il dramma pluripremiato di Chris Kraus (The Poll Diaries [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Chris Kraus
scheda film
]
) The Bloom of Yesterday [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, che è già stato venduto in tutta l'Asia, e il thriller hard-boiled Cold Hell del regista austriaco premio Oscar Stefan Ruzowitzky (Il falsario).

(Tradotto dall'inglese)

Bosphorus
Bridging_the_dragon_Home
Les Arcs call
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss