A Gentle Creature (2017)
120 battements par minute (2017)
Western (2017)
Scary Mother (2017)
The Nile Hilton Incident (2017)
The Erlprince (2016)
Grain (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BERLINO 2017 Mercato/Germania

email print share on facebook share on twitter share on google+

Beta Cinema mette in mostra la sua merce a Berlino

di 

- L'agente di vendite tedesco presenta la sua line-up più forte di sempre allo European Film Market

Beta Cinema mette in mostra la sua merce a Berlino
Ana, Mon Amour di Calin Peter Netzer

L'agente di vendite mondiali di Monaco Beta Cinema presenterà la sua line-up ufficiale più grande di sempre, con tre titoli della Competizione, tre della sezione Berlinale Special e uno della sezione Panorama alla Berlinale 2017, che si apre oggi. Quattro anni dopo aver vinto l'Orso d'Oro con Il caso Kerenes [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Calin Peter Netzer
festival scope
scheda film
]
, il regista rumeno Calin Peter Netzer torna in competizione alla Berlinale con Ana, Mon Amour [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Călin Peter Netzer
scheda film
]
. Per questo dramma sui rapporti intimi, in cui la lotta per l'amore finisce in una fatale co-dipendenza, Netzer ha collaborato ancora una volta con il direttore della fotografia Andrei Butica (Il caso Kerenes).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La più volte candidata polacca all'Oscar Agnieszka Holland (In Darkness [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Europa Europa, House of Cards) parteciperà alla Competizione della Berlinale con il suo thriller Spoor [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Agnieszka Holland
intervista: Zofia Wichlacz
scheda film
]
, tratto dal romanzo best-seller Guida il tuo carro sulle ossa dei morti di Olga Tokarczuk, uno dei più famosi personaggi della letteratura polacca contemporanea. Un altro candidato all'Orso d'Oro è il documentario Beuys [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Andres Veiel (If Not Us, Who [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), sullo scomparso artista tedesco visionario che è diventato famoso per aver indossato un cappello e aver creato la leggendaria opera d'arte astratta “Fettecke”.

Beta Cinema si occupa anche di tre film nella sezione Berlinale Special. Tratta dal romanzo best-seller di Eugen Ruge, la co-produzione tedesco-russa In Times of Fading Light [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Matti Geschonneck (Berlin - Boxhagener Platz [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) ha come protagonista Bruno Ganz nei panni di un ex combattente novantenne della resistenza che festeggia il suo compleanno con gli amici e la famiglia nella Berlino Est dell'inizio dell'autunno 1989, ignorando i drammatici cambiamenti del mondo che lo circonda. Con A Prominent Patient [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Julius Ševčík guarda al periodo precedente la Seconda Guerra Mondiale e racconta la vera storia di Jan Masaryk, figlio del fondatore della Cecoslovacchia, che fu anche ambasciatore a Londra e Ministro degli Esteri, ed divenne un uomo senza nazione dopo l'invasione tedesca della sua terra. Inoltre, con The Same Sky, il candidato all'Oscar Oliver Hirschbiegel (La caduta [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Bernd Eichinger
intervista: Joachim Fest
intervista: Oliver Hirschbiegel
scheda film
]
) presenta un dramma familiare ambientato nella Berlino della Guerra Fredda, che sarà proiettato nella sezione Berlinale Special Series.

Il titolo della sezione Panorama The King’s Choice [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Erik Poppe
scheda film
]
del regista pluripremiato Erik Poppe (Mille volte buona notte [+leggi anche:
trailer
intervista: Erik Poppe
scheda film
]
, Troubled Water [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) rappresenta l'attacco tedesco alla neutrale Norvegia durante la Seconda Guerra Mondiale. Con protagonisti Jesper Christensen (Quantum of Solace [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
, Melancholia [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Lars von Trier
scheda film
]
) e Karl Markovics (Il falsario [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), il film epico è stato uno dei nove titoli candidati ad essere il Miglior Film Straniero agli Academy Awards di quest'anno.

Ulteriori titoli per l'EFM della line-up di Beta Cinema includono il dramma pluripremiato di Chris Kraus (The Poll Diaries [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Chris Kraus
scheda film
]
) The Bloom of Yesterday [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, che è già stato venduto in tutta l'Asia, e il thriller hard-boiled Cold Hell del regista austriaco premio Oscar Stefan Ruzowitzky (Il falsario).

(Tradotto dall'inglese)

Sarajevo Report
Locarno Report
Midpoint TV
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss